Contatto EMAIL
Contatto Email:
info@assicuratinviaggio.it
Contatto Telefonico
TELEFONO: 0331.77.62.32
Lun-Ven 9-12.45 / 15-18:45

Polizza viaggio Albania: assicurazione medica per l'Albania

Le polizze più richieste

Assicurati In Viaggio

Polizza viaggio Albania: assicurazione medica per l'Albania

Anche se ancora non è classificata come la meta più ricercata dagli Italiani, l'Albania offre innumerevoli bellezze da scoprire. In pochi infatti hanno colto davvero l'essenza di questo luogo, considerato da molti ancora troppo spesso pericoloso e privo di attrattive turistiche. In realtà la sua popolazione è socievole e il turismo a prezzi interessanti.

Lo sapevate ad esempio che l'Albania è il paese delle aquile? Un'antica leggenda narra che un'aquila, salvata da un cacciatore, legata a lui per questo, lo guidò dall'alto nelle sue battaglie divenendo forte e coraggioso, figlio di aquila appunto. Da qui Albania, terra delle aquile.

Relativamente alla situazione sanitaria, di seguito vediamo cosa consiglia il portale della Farnesina "Viaggiare Sicuri".
Strutture sanitarie: Le strutture medico ospedaliere pubbliche sono ancora fortemente carenti mentre alcune strutture sanitarie private, pur essendo di livello più alto rispetto a quelle pubbliche non sono comunque in grado di effettuare interventi complessi. La situazione igienico-sanitaria appare precaria a causa delle fogne a cielo aperto, delle infiltrazioni della rete fognaria in quella idrica, dell'insufficiente erogazione di acqua e del cattivo funzionamento dello smaltimento dei rifiuti.
È soddisfacente il reperimento di medicinali nelle principali città, che vengono comunque importati principalmente da Italia, Grecia e Romania. Si consiglia di rivolgersi alle farmacie più grandi e di controllare sempre la data di scadenza dei medicinali prima dell'acquisto.
Malattie presenti: Sono ancora frequenti, anche se in graduale diminuzione, i casi di epatite, gastroenterite, salmonellosi, tubercolosi, meningite.
Si consiglia, quindi, previo parere medico, la vaccinazione contro le predette malattie.
Avvertenze:
Si raccomanda di bere solo acqua e bibite in bottiglia senza aggiunta di ghiaccio, di non mangiare cibo crudo e carne macinata, e di lavare e disinfettare sempre frutta e verdura   prima del consumo.
Farnesina consiglia vivamente di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, una assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l'eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese.
Per eventuali rimpatri sanitari d'urgenza è necessario rivolgersi all'Ambasciata d'Italia a Tirana (numero di emergenza connazionali, attivo H24: +355.4.2274900).

Gli appassionati di storia e cultura potranno spaziare tra chiese bizantine, Bherati, a castelli, Ali Pasha, alle rovine di Butrinto fino alla città corinzia di Apollonia e alla storica Argirocastro con i suoi caratteristici kule, il suo bel centro storico e l'antico bazaar della città. Degne di attenzione anche la capitale, Tirana e Durazzo.

Per chi invece ricerca il mare, Saranda rappresenza una delle mete più popolari della riviera albanese. A seguire la modaiola Dhermi, interessante centro balneare e meta fashion, a poca distanza dalla quale si trovano spettacolari spiagge incontaminate e ancora selvagge, dalle acque cristalline.

Infine l'Albania è una meta affascinante anche per gli appassionati della montagna: da visitare la Valle di Valbona con il monte Jezerca che offrono belle escursioni tra boschi, pascoli, cascate e laghetti alpini.

Anche se l'Albania non è stato membro dell'Unione Europea, noi Italiani possiamo raggiungerla senza alcuna necessità di richiesta di un visto. E' dunque sufficiente un valido documento di identità.

Raggiungibile in auto, nave e aereo, consigliamo, una volta in loco, di noleggiare un'auto e di stipulare, prima di partire, una polizza sanitaria. In Albania infatti  i mezzi pubblici sono vecchi e lenti e le strutture sanitarie pubbliche non consigliate. 

Assicurati In Viaggio